News
 


SCENARI FUTURI IN EPATOLOGIA

L’Epatologia, sta vivendo cambiamenti significativi e straordinari, in questo contesto si
inserisce il Convegno “SCENARI FUTURI IN EPATOLOGIA”.
Il virus C, una delle cause più frequenti delle malattie croniche del fegato fino alla cirrosi
e alle sue complicanze, oggi è possibile eradicarlo definitivamente in oltre il 90% dei
casi e sono in arrivo nuovi farmaci per ottimizzare ulteriormente questi risultati.
Si assiste così a un fatto epocale, chi scoprì questo virus nel 1989 oggi può assistere
alla sua eliminazione.
Questo avrà un impatto sociale forte e significativo, anche se avremo di fronte ancora i
casi con la malattia cirrotica già avanzata prima dell’eradicazione del virus, che avranno
necessità comunque di controlli e trattamenti. Un altro settore che sta vivendo profondi
cambiamenti è quello della steatosi epatica, spesso definita NAFLD acronimo inglese di
Steatosi epatica non alcolica, per cui si ritiene a livello della comunità scientifica
internazionale che tra 15 anni circa questa patologia metabolica del fegato sarà la più
diffusa tra le malattie del fegato.
Questa condizione importante fin dall’età pediatrica, ha evidenziato sempre più possibilità
di evoluzione fino alla cirrosi con le sue complicanze e questo ha una ricaduta a livello
sociale perché è correlata alle abitudini quotidiane e agli stili di vita. Inoltre al termine
della 2a giornata si terrà una lettura su “Novità nel trattamento della CBP”.
Il Convegno sarà l’occasione per approfondire questi temi sia per gli aspetti di
prevenzione che di diagnosi precoce e di possibilità terapeutiche.

Allegato 1:
Allegato 2: